Deliberato lo “stato di agitazione” del personale dipendente del comune di Grammichele

A seguito dell’assemblea sindacale dei dipendenti comunali di Grammichele convocata dalle sigle sindacali CGIL, CISL e UIL lo scorso 12 giugno (nella quale si evidenzia preoccupazione per la mancata erogazione del salario accessorio degli ultimi 5 anni e per la situazione generale del Comune, in particolare in riferimento alla gestione del servizio Idrico Integrato, per saperne di più clicca qui) è stato deliberato lo stato di agitazione di tutto il personale, protocollando una lettera indirizzata all’amministrazione e agli uffici interni interessanti, ai quali si chiede di provvedere a fornire una risposta al comunicato del 30 maggio 2017 entro 10 giorni (scadenza 22 Giugno ore 14,00). Si è intanto autoconvocata una nuova assemblea sindacale per il 23 giugno.


"stato di Agitazione" del personale dipendente del comune di Grammichele

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice