“GRAMICHELE.EU ospita” Michele Barcellona: da Grammichele a Firenze nel segno dell’imprenditoria

Oggi all’interno della nostra rubrica “GRAMMICHELE.EU ospita”, abbiamo voluto incontrare MICHELE BARCELLONA, giovane imprenditore, figlio di questa terra ideatore, insieme alla fiorentina Jessica Castagnetta, del marchio di pelletteria nata nel 2019 ICON.

MICHELE e Jessica Uniti nella vita, fondono le loro passioni e sogni in un unico progetto. Jessica già modellista di borse di marchi noti, con una grande passione per quest’ultime e attenta studiosa del Mondo della moda; Michele giovane intraprendente dotato di visione imprenditoriale.

L’azienda con base a Firenze (Italia), patria della pelletteria, viene concepita con lo scopo di creare, progettare, produrre e vendere borse in vera pelle di alta qualità certificata, fatte esclusivamente a mano e totalmente «Made in Italy». Uniche!

A Michele, durante una sua recente visita a Grammichele, suo paese originario, in una domenica pomeriggio nella centralissima piazza, abbiamo voluto porre alcune domande, per conoscere meglio la sua storia, e il suo progetto che lo ha portato dalla piccola città esagonale a Firenze.

 

Chi è Michele Barcellona ?

Non è facile descriversi dall'”Esterno” ahaha Michele Barcellona è un semplice ragazzo, forse ormai uomo visti i miei 31, Siciliano di origine catanese e con un grande passato da grammichelese, intraprendente e de terminato, ma sopratutto di larghe vedute. Il mio motto è semplice e di uso abbastanza comune, ma per me è efficace ed è ciò su cui si fonda la mia ambizione, ossia “Nulla è impossibile”. Spinto da ciò, Michele cerca di realizzare tutti i sogni che ha nel cassetto, cercando di raggiungere tutti gli obiettivi fissati, nonostante gli ostacoli presenti sul proprio cammino. Molto attaccato alla propria famiglia, amici e alla sua terra!

 

 

Finiti gli studi abbandoni la tua terra e i tuoi affetti, verso una nuova citta’, quali erano i tuoi sogni o progetti ?

 Abbandonare la propria terra è una parola grossa. Diciamo “sono andato a vivere altrove”, nel seguire la strada che mi ero preffisato per raggiungere i miei obiettivi. Subito dopo la laurea, vengo assunto come Direttore di Punto vendita per una grande azienda operante nella GDO abbigliamento,e da qui comincio a far esperienza nel campo della moda, e nel management. Nonostante la laurea in Economia Aziendale, la pratica ha tutto un altro sapore.

Dopo aver vissuto in diverse città del Nord italia, vengo trasferito per gestire il nuovo negozio di Firenze-Lastra a Signa. Arrivato in Toscana comincio sempre di più ad appassionarmi alla moda, ma soprattutto, alla pelletteria. La Toscana per l’appunto è la patria dei più grandi marchi italiani e ultimamente anche esteri.

Qui conosco Jessica che appassionata anche Lei del settore e lavorando per quest’ultimo mi spinge a creare un qualcosa di nuovo, a trasformare la passione in professione. Così ho cominciato il mio percorso da imprenditore, giovane imprenditore italiano.

 

 

Da dove nasce  l’idea di “ICON” Marchio Italiano di Borse in pelle da donna?

Icon nasce dall’idea di Jessica Castagnetta, e dall’amore per il Suo lavoro. Già modellista borse di grandi marchi,decide di creare una linea e un marchio tutto Suo in cui fondere Passione e Lavoro in un’unica realtà. A ciò mi sono limitato di abbinare la mia passione e ambizione imprenditoriale ed il gioco è fatto!

 

 

Quali sono state le difficoltà’ di un giovane imprenditore nel mercato del lavoro, e quali le prime soddisfazioni?

Come Jessica ha potuto constatare, partire dall’idea e creare il tutto non è facile come sembra. Nonostante ci siano sempre meno giovani che intendono fare impresa, lo Stato, l’amministrazione , non aiuta chi si approccia a questo mondo, sia dal punto di vista burocratico che economico. Esistono pochi incentivi e quei pochi sono difficili da avere, o poco utili.

La Nostra soddisfazione più grande in primis è stata quella di dar vita a quanto avevamo ideato, così come lo avevamo immaginato; in secundis vedere la soddisfazione dei clienti quando gli arriva il tuo prodotto, e le recensioni che lasciano quest’ultimi, penso che tutto ciò vale più del fatturato che puoi andar a fare!

 

 

La tua terra nativa, torna ad essere al centro del tuo lavoro, volendo porre la stessa come cornice e sfondo delle tue creazioni. perche’ questa scelta?

Partiamo dal presupposto che l’azienda è totalmente italiana, e utilizza materie prime interamente italiane e già da qui puoi notare un senso di attaccamento alla propria Nazione. Ma cosa c’è di più bello nel scegliere i luoghi a Te cari per fare la campagna marketing del Tuo prodotto. La Sicilia , la mia terra, La Toscana per Jessica, sono i luoghi a Noi più cari e sono i luoghi che ti vengono per primi in mente quando scegli le varie location in cui effettuare gli shooting fotografici. Durante gli scatti ti immergi nei ricordi della famiglia, degli amici e nelle emozioni che ogni singolo luogo ti ha regalato. Cominci a respirare un aria diversa quando sei li, soprattutto quando nella tua quotidianità vivi lontano da essi.

 

 

Verso quali obbiettivi e’ proiettata la tua azienda?

L’azienda è nata appena un anno fa e conta già clienti in tutta Italia, e qualcuno anche in qualche paese appartenente alla comunità europea.

Non ci limitiamo a ciò! Stiamo lavorando per avere più partner possibili sul territorio italiano, in modo da poter far toccare con mano le Nostre Borse anche al cliente più diffidente e scettico nell’effettuare acquisti online. Inoltre abbiamo anche in progetto di aprire store “stand alone” in diverse città italiane tra le tante, cominceremo da Catania e Firenze, per poi andare verso Milano, Roma e altre grandi città. In modo tale da essere presente in ogni parte d’Italia, grazie ai Nostri store e partener che collaborano con Noi; Terzisti che hanno le Nostre borse nei loro negozi , diventano un punto di riferimento in ogni contesto. Essere attaccati al proprio territorio, essere parte di ogni comunità e ciò a cui ambiamo. Su questo infatti abbiamo da sempre una politica del prezzo che tende al ribasso. Le Nostre Borse posseggno il miglior rapporto qualità/prezzo della categoria. Ciò fa si che sono adatte a chiunque e il prezzo non è sinonimo di qualità. Ti invito a dare un’occhiata al Nostro store online, dove agli stessi prezzi Nostri, i concorrenti offrono prodotti in eco-pelle o altri materiali, fatti esclusivamente nei paesi orientali. Noi spingiamo su qualità, basso prezzo e made in italy.

 

Ritornando nei tuoi luoghi di infanzia, cosa consigli ai tanti giovani che cercano di realizzarsi nel mondo sociale e del lavoro?

Ai giovani consigliamo di tenere ben in mente sempre i proprio obiettivi. Non farsi scoraggiare dalle difficoltà. Lungo il cammino possono incontrare diversi ostacoli, l’importante e essere determinati e cercare sempre di superarli. Per quel che mi riguarda, consiglio ai giovani siciliani di non lasciarsi scoraggiare dalle tante cose che dicono. Non sempre scappare dalla propria terra è la soluzioni migliore. Mi rivolgo ai tanti giovani miei conterranei, amici di Catania e Grammichele: “Non scappate abbandonando i Vostri sogni! Cercate di seguire la strada migliore per portar avanti i Vostri desideri!”
Viviamo in una terra bellissima dove, nonostante molti affermano il contrario, tutto è ancora possibile! Dipende tutto da Noi! Far impresa nella propria terra, creare lavoro e ricchezza, è per me motivo di orgoglio personale da Catanese, da ex Grammichele, Siciliano!

 

Cosa ti manca della tua terra nella tua quotidianità lavorativa a Firenze?

Questa è la domanda più difficile a cui rispondere! Adesso vivo a Firenze, città bellissima dal fascino unico, simbolo di arte, rinascimento e storia.

Dire che della mia Terra mi manca tutto è troppo superficiale e diminuitivo. Non è il vivere o meno in una città, perchè a Firenze vivo benissimo con le persone che mi circondano, ma qui in Sicilia, in particolar modo a Catania e Grammichele ho la famiglia, gli amici d’infanzia e non e i ricordi, tanti bei ricordi che mi porto dietro e che rivivo ogni qual volta torno qui in Sicilia o guardo le foto degli scatti che ho effettuato in questa bellissima campagna marketing da Noi voluta.

 

Quando vedremo il lavoro finale realizzato?:

 La campagna marketing andrà online a Settembre con il lancio della Nostra Nuova borsa la “city” e verrà diffusa dal nostro sito istituzionale sulla quale puoi effettuare anche acquisti www.icon-florence.com, nei social network in cui siamo presenti cercando su Fb e IG icon.florence, media locali, e banner web.

 

Ho visto le borse, quando e dove sarà possibile trovarle e acquistarle ? 

In esclusiva ho il piacere di consegnarti in anteprima il lavoro da Noi svolto qui a Grammichele! Le borse saranno venduta online e nei migliori negozi di borse e abbigliamento donna d’Italia.Se non ti senti di acquistare il prodotto online, di cui puoi usufruire sempre della spedizione gratuita con tempi di consegna di 24/48h, puoi andare dal tuo negoziante di fiducia e chiedere di ICON.

Infine vorrei aggiungere una particolarità dei nostri prodotti: Le borse sono belle, resistenti, versatili, sfiorandole ed avvicinandoti ad esse si nota subito l’odore della pelle e la morbidezza di quest’ultima. Adatte ad un pubblico giovanile e non, in generale, adatte a chi ha voglia di distinguersi.

Una piccola curiosità: segno distintivo dell’azienda, che troviamo all’interno del logo, è l’immagine stilizzata di un bouledogue  Francese, atto a rappresentare la mascotte dell’impresa di nome ATHENA  (bouledogue francese appartenente ai due fondatori).

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice