Niente calcio per i giovani Grammichelesi quest’anno.

Nessun pallone rotolerà quest’anno presso il campo sportivo di Grammichele, da quasi due anni sottoposto ad un importante opera di restyling generale che prevedeva nel progetto iniziale, il rifacimento degli spogliatoi e del nuovo manto erboso.
Lavori che a diversi mesi dalla presunta data di ultimazione dei lavori (maggio 2020), risulta in uno stato di semi-abbandono, dove fonti certe, dichiarano che non vi sia la presenza della ditta aggiudicataria dell’opera, direttamente da inizio 2020.
Lo stato dei lavori ad oggi vede il completamento degli spogliatoi, ma nessun intervento sul campo da gioco, rete di recinzione, allaccio alla rete elettrica, allaccio alla rete idrica, illuminazione.
A fine maggio, all’interno della nostra rubrica, abbiamo avuto ospite, il primo cittadino di Grammichele, il quale ci presentava lo stato dei lavori attuali e un ipotetico crono programma per il completamento dei lavori (RIVEDI INTERVISTA) .
Lo stato di fatto ad oggi non è cambiato da quella data e diversi attori che hanno permesso di far svolgere l’attività sportiva alle nuove generazioni della città esagonale, ci hanno interpellati per poter esprimere tutta la propria amarezza e il proprio disappunto inerente lo stato dei fatti attuale degli impianti sportivi e dello sport in generale a Grammichele.
Ai nostri microfoni, Sergio Laferla e Carmelo Amato

 

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice