Riceviamo e pubblichiamo : “SVILUPPO E LEGALITÀ” CHIEDE CHIAREZZA SULLE RICHIESTE DI PAGAMENTO DI VECCHI CANONI IDRICI.

Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa a firma del capogruppo in consiglio comunale di “SVILUPPO E LEGALITÀ ” l’ing. Giuseppe Aiello, la quale si fa promotore della costituzione di una commissione ispettiva consiliare ai sensi dell’art. 19 del regolamento per il funzionamento del consiglio comunale del comune di Grammichele inerente l’invio di vecchi canoni idrici inviati ai cittadini da parte della società’ che gestisce il servizio idrico nella città esagonale.

 

COMUNICATO STAMPA

SVILUPPO E LEGALITÀ’ E’ VENUTA A CONOSCENZA CHE NELL’ULTIMO PERIODO SONO ARRIVATE DA PARTE DELLA SOCIETÀ’ CHE GESTISCE IL SERVIZIO IDRICO DI RICHIESTE DI PAGAMENTO DI VECCHI CANONI IDRICI.
IL SERVIZIO IDRICO NEGLI ULTIMI ANNI HA AVUTO DIVERSE GESTIONI; PRIVATA SINO AL 2015, POI PUBBLICA PER RITORNARE PRIVATA L’ANNO SCORSO.
CIO’ HA SICURAMENTE GENERATO TANTA CONFUSIONE TRA I CITTADINI ALLOR PIÙ’ CHE ALLO STATO ATTUALE SI TROVANO A PAGARE BOLLETTE RELATIVE A 3 GESTIONI DIFFERENTI, CON TARIFFE E REGOLE DIFFERENTI A SECONDO DELLA GESTIONE E IN FUNZIONE DEL QUADRO NORMATIVO REGIONALE CHE SI E’ ANDATO A DELINEARE IN QUEST’ULTIMI ANNI.
FORTEMENTE PREOCCUPATI DALLE NUMEROSE RICHIESTE DI PAGAMENTO APPUNTO RIFERENTI AD ANNUALITÀ’ DIVERSE E ALCUNE DELLE QUALI PERSINO RISALENTI ALLO SCORSO DECENNIO, OLTRETUTTO IN UN PERIODO CHE A CAUSA DELLA PANDEMIA RENDE DIFFICILE AL CITTADINO PERSINO AVERE DEI CHIARIMENTI, AL FINE DI COMPIERE UN’OPERAZIONE DI TRASPARENZA PER LA CITTÀ’ E PER CONSTATARE LA LEGGITTIMITA’ E LA CORRETTEZZA DELLE RICHIESTE DI PAGAMENTO SIN QUI ARRIVATE, SVILUPPO E LEGALITÀ’ SI FA PROMOTORE IN SENO AL CONSIGLIO COMUNALE DELLA COSTITUZIONE DI UNA COMMISSIONE ISPETTIVA CONSILIARE AI SENSI DELL’ART. 19 DEL REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL COMUNE DI GRAMMICHELE.
TALE PROPOSTA VIENE INVIATA FORMALMENTE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE.

GRAMMICHELE,04/10/20
SVILUPPO E LEGALITÀ’

 

 

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice