Lascia la presidenza del Liceo Artistico il Prof. Massimo “Totò” Inzirillo.

Dopo 42 anni di servizio, molti dei quali presso il LICEO13076519_104163779998078_5932317305266904029_n ARTISTICO REGIONALE “Raffaele Libertini” di Grammichele, il dirigente scolastico Massimo “Totò” Inzirillo, lascia il servizio per il collocamento in pensione.
Saluti, che lo stesso Massimo “Totò” Inzirillo ha voluto rivolgere a tutti gli amici, al corpo docente, al personale scolastico e alle autorità intervenute, durante una conferenza svoltasi giovedì 30 Giugno, in grande stile come solo “Totò” sa organizzare.
Ha voluto affianco a se, gli amici, i compagni di infanzia, le figure che hanno scritto la storia del liceo Artistico e i famigliari ai quali in un lungo discorso, ad ognuno ha voluto rivolgere un particolare ringraziamento; Massimo “Totò” Inzirillo così come scritto sull’invito alla conferenza :
     “Lascio serenamente il LAVORO PIU’ BELLO DEL MONDO, con il pensiero rivolto a Don Raffale e Gaetano Libertini, alle centinaia di ragazzi, uno per uno, alle loro famiglie, ai molti Docenti ed ai Collaboratori di tutta la mia carriera di Studente, Insegnante e Preside, in questa grande scuola, che ho amato con tutto me stesso e che amerò per sempre”.

Così come affermato da un vecchio amico di “Totò” Inzirillo, e confermato dallo stesso ex dirigente: “Non ci liberemo di lui molto facilmente” perchè ci sarò sempre, come sempre e presente e stata e sarà la sua disponibilità per tutti.
I nostri migliori auguri caro amico Massimo “Totò” Inzirillo.

GUARDA LE FOTO

,
3 comments to “Lascia la presidenza del Liceo Artistico il Prof. Massimo “Totò” Inzirillo.”
  1. é stato con vero piacere consegnare una targa di riconoscimento
    da parte del Team G&CO , “al grande ed unico Toto Inzirillo ”
    un uomo solare che con una grande passione e motivazione per il suo lavoro ha contribuito alla crescita storica dell’Istituto d’arte Raffaele Libertini .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice