Il 25 marzo 2021 è Dantedì! Una giornata dedicata a Dante

Oggi 25 marzo 2021 è la Giornata Nazionale dedicata a Dante, poeta e autore amato (ma anche odiato…) da molti studenti. Il Dantedì nasce nel 2019 su proposta del Ministro dei Beni e delle Attività culturali Dario Franceschini che ha scelto come data celebrativa quella che molti studiosi hanno individuato come data d’inizio del viaggio di Dante nell’aldilà della Divina Commedia; inoltre quest’anno ricorre il 700° anniversario della morte del Sommo Poeta (14 settembre 1321) e ciò rende ancora più speciale la giornata di oggi. Ma sia nello scorso anno, sia quest’anno, causa covid-19, le innumerevoli iniziative legate a questa giornata si sono svolte e si svolgeranno su piattaforme virtuali per non rinunciare a questo atto celebrativo. Gli eventi in programma sono numerosi e anche se il covid-19 ci impone la solitudine è bene approfittare spulciando sul web e partecipare a iniziative a cui sarebbe impossibile partecipare perché dislocate nelle varie parti d’ Italia.

Vi segnaliamo alcune delle iniziative in corso:

  • Roberto Benigni, il 25 marzo, dalle ore 19.00 su RaiUno legge un canto della Divina Commedia al Quirinale, in presenza del Presidente della Repubblica;
  • La Disney Libri-Giunti Editore ha creato PaperDante, in libreria dal 17 marzo, che vede Paperino nei panni di Dante che immagina l’inizio della Commedia;
  • Inferno5 un’applicazione per smartphone e tablet che consente di immergersi nel canto di Dante e rivivere l’amore di Paolo e Francesca;
  • ad Acireale sarà inaugurata una mostra di cartoline e francobolli su Dante a cura dell’associazione Numismatica e Filatelica Acese;
  • al Piccolo Teatro di Alcamo, quattro attori leggono alcuni passi della Divina Commedia e l’evento può essere seguito in diretta presso la loro pagina https://www.facebook.com/Piccolo-Teatro-Alcamo-1718786845050016 ;
  • A riveder le stelle” mostra virtuale nella Commedia di Dante con illustrazioni di Federico Zuccari https://www.uffizi.it/mostre-virtuali-categorie/a-riveder-le-stelle .

Questi sono solo alcuni degli eventi in programma oltre le molte iniziative scolastiche di concorsi letterari in atto per omaggiare Dante che ricercando online potreste trovare, perché come diceva Dante “Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e conoscenza” (Dante, Inferno canto XXVI).

, ,

Rispondi