Grammichele al 4° posto in Italia fra i Comuni in cui le case costano di meno

Secondo l’ultimo report di idealista.it, uno dei portali immobiliari più importanti d’Italia, per quanto riguarda l’anno appena concluso il prezzo medio richiesto da chi vende casa è di 1.692 euro/mq; nella classifica dei primi 50 paesi in italia, il prezzo medio a mq, si aggira nella media dei i 528 euro/mq.


Sul podio della classifica delle città meno care d’Italia spiccano località settentrionali come Mosso, in provincia di Biella, dove il prezzo di vendita è pari a 365,86 euro/mq, seguita da Pontecorvo in provincia di Frosinone (398,12 euro/mq) e Sagliano Micca in provincia di Biella (406,35 euro/mq).
Quarto posto di tutto rispetto, viene conquistato dalla cittadina esagonale di Grammichele. Studi di settore infatti fissano il prezzo di vendita delle unità immobiliari a 406,82 euro/mq; a seguire la cittadina esagonale vi sono Salice Salentino, Berra, Trepuzzi, Montegiordano, Calvanico, Perosa Argentina dove il prezzo di vendita non supera i 435 euro/mq.
Gli altri comuni della regione Sicilia presenti nelle prime 50 posizioni della classifica, risultano essere Favara (19° posto 465,44 euro/mq), Francofonte (33° posto 499,37 euro/mq) e Comiso ( 49° posto 525,49 euro/mq).

,

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: