Pietrangelo Buttafuoco a Grammichele con “Sono cose che passano”

Un interessante colloquio con Pietrangelo Buttafuoco si è svolto nella serata di venerdì 30 dicembre all’interno delle manifestazioni del Natale a Grammichele 2022. La rassegna letteraria curata da Marco Pitrella ha visto la presenza del noto giornalista Buttafuoco, con il quale si è dialogato sul suo ultimo lavoro narrativo “Sono cose che passano”

Pietrangelo Buttafuoco giornalista e scrittore, laureatosi in Filosofia, ha intrapreso la carriera giornalistica scrivendo per Il Secolo d’Italia; ha collaborato con testate quali L’Italia settimanale, Il Giornale, Il Foglio e Panorama. Finalista al Premio Campiello con Le uova del drago (2005) e noto volto televisivo, è stato presidente del Teatro Stabile di Catania e attualmente scrive per i quotidiani la Repubblica e Il Foglio. Tra le altre pubblicazioni si ricordano: L’ultima del diavolo, Fimmini, Il Lupo e la Luna, Fuochi, Il dolore pazzo dell’amore, Buttanissima Sicilia e I cinque funerali della signora Göring, Il feroce saracino, le uova del drago e La notte tu mi fai impazzire, I baci sono definitivi, Strabuttanissima Sicilia e L’insoluto. Piccolo dizionario biografico per ricordare l’Italia di oggi, Salvini e/o Mussolini e Sono cose che passano. (https://www.treccani.it/enciclopedia/pietrangelo-buttafuoco).


Di seguito, la ripresa integrale dell’incontro letterario con Pietrangelo Buttafuoco.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.