Occhiolà e il terremoto del 1693 – Grammichele.eu racconta

A distanza di 323 anni, un racconto dei terribili accadimenti dell’11 gennaio 1693, giorno in cui la storia della Sicilia cambiò, e il piccolo borgo medioevale di Occhiolà venne distrutto dal peggior cataclisma della storia d’Italia.
A pochi mesi dalla tragedia, nacque per ordine e desiderio del principe Carlo Maria Carafa, la città di Grammichele.

BIBLIOGRAFIA:

“Occhiolà” di Giovanni Gianformaggio
“Da Occhiolà a Grammichele” di Salvatore Gandolfo
“Raguaglio Lacrimevole sul terremoto” di Mario Centorbi

5 comments to “Occhiolà e il terremoto del 1693 – Grammichele.eu racconta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *