Giuseppe Purpora è il candidato-portavoce Sindaco per il M5S di Grammichele

E’ stata ufficializzata oggi, in occasione dell’apertura al pubblico della sede del Movimento 5 Stelle di Grammichele, la candidatura a Sindaco (o meglio, portavoce Sindaco) dell’avvocato Giuseppe Purpora, 47enne, già candidato al consiglio comunale sempre con la lista del M5S alle amministrative del 2013.

Di fronte a un folto pubblico, ha prima parlato Teresa Pitrella, attivista del M5S ed ex-candidato sindaco, che ha dichiarato: «Spero che la grande quantità di persone che sono presenti oggi si confermeranno alle elezioni. Sono passati 3 anni dalle ultime elezioni, ed il gruppo è rimasto sempre unito. Noi vogliamo lavorare con onestà e trasparenza. Ci stiamo rimettendo in campo, lo vogliamo fare cercando di coinvolgere tutta la popolazione, e vogliamo stilare un programma insieme a voi. Presentiamo il nostro candidato portavoce sindaco, che è stato votato internamente al Movimento, con la maggioranza assoluta.»

LE FOTO DELL’EVENTO:

Le dichiarazioni di Purpora: «Avevamo l’esigenza di avere un luogo dove nessuno deve avere l’alibi di non partecipare in maniera attiva alla vita della città. Non siamo qui per fare politica, fortunatamente non siamo politici, e sono contento di vedere un gruppo sostanzioso, con un desiderio alto di scommettersi per il bene del nostro paese. Le altre compagini che si stanno organizzando, ci dicono che non andremo da nessuna parte da soli, e invece questo è un valore aggiunto rispetto agli altri perché abbiamo chiarezza negli intenti ed una squadra amministrativa ben fatta prima ancora di affrontare le elezioni e poi ci presenteremo alla città con un programma ben delineato, piuttosto che fare combutte e mediazioni»

,

Rispondi