Statua di Carlo Maria Carafa

La statua del Principe Carlo Maria Carafa accoglie i visitatori nella splendida Piazza esagonale di Grammichele.

Si tratta di un’opera in bronzo alta 2,20 m posta su un basamento di 80cm costituito da una serie di gradini che simboleggiano le virtù del sapere: filosofia, religione, scienza, politica, lettere ed arte.

Il monumento vuole elogiare l’amore di Carafa per la conoscenza ed l’autore è lo scultore Paolo Guarrera, che ha voluto rappresentare il fondatore mentre scendendo la scalinata giunge al cuore della città. Osservando i particolari della statua si può notare che la gamba sinistra sembra volta verso Occhiolà seguita dal vuolto che ha lasciato il terremoto e che rappresenta il passato che non può più tornare, mentre la gamba destra è già protesa verso la discesa della nuova città, che rappresenta il nuovo futuro. Ai piedi della scala è incastonata una targa in bronzo recante l’editto che il Principe pronunziò in occasione della posa della prima pietra.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice