Casa dell’acqua a Grammichele: chimicamente ottima e microbiologicamente pura

Lo scorso 24 marzo alla presenza del primo cittadino di Grammichele Giuseppe Purpora, del responsabile del Settore 2 Arch. Giovanna Cimino, dell’assessore dott. Giovanni Lamagna e dei responsabili della società FONTE NUOVA concessionaria della casa dell’acqua a Grammichele, è stato inaugurato il primo distributore automatico che fornisce sia acqua naturale sia frizzante.

Il distributore ubicato in via Piave, angolo viale Raffaele Failla, in gestione per anni 10 alla sopracitata società, erogherà acqua ai cittadini muniti di tessera elettronica ricaricabile presso gli esercizi convenzionati (costo tessera 5 € di cui 2€ costo attivazione e 3€ credito utilizzabile).

L’acqua erogata nelle modalità naturale e frizzante, è sottoposta mensilmente a test chimici e batteriologici per garantirne la qualità e la purezza e i risultati potranno essere visionati dagli utenti  attraverso pannelli indicativi presenti presso l’impianto di distribuzione o attraverso i canali social dell’azienda.

Il prezzo al pubblico è pari a 0.07 cent. a lt. per l’erogazione di acqua naturale e 0.08 cent. per l’erogazione di acqua frizzante; per ogni litro di acqua erogata, l’azienda verserà 0.01 cent. al comune di Grammichele.

L’impianto è dotato di una batteria di filtri da 10 pollici e da una lampada UV da 16 watt oltre un sistema di frigogasatura.  Ulteriori 2 lampade a UV attive 24 ore, sono installate sui beccucci di erogazione esterna. Per garantire i massimi standard di protezione da contaminazione COVID, non sarà necessario digitare o premere nessun pulsante, in quanto il sistema automaticamente leggerà la card elettronica al momento del suo avvicinamento al lettore erogando senza ulteriori comandi, 1 litro di acqua ad ogni singola lettura della carta.

Il sistema di erogazione si pone come obiettivo l’uso delle bottiglie di vetro al posto di quelle di plastica, con notevoli benefici ambientali; e proprio per questo motivo, l’azienda FONTE NUOVA avvierà a breve la distribuzione gratuita di 600 bottiglie di vetro ai cittadini di Grammichele.

Dalle analisi effettuate da un laboratorio accreditato (Università degli studi di Catania – Laboratorio di Igiene Ambientali e degli Alimenti), per conto di Fonte Nuova, l’acqua risulta ottima sia dal punto di vista chimico sia da quello microbiologico.

La card acquistata dall’utente sarà utilizzabile nei circa 40 distributori presenti nel territorio siciliano ai prezzi in essi vigenti che risultano essere inferiori a quelli proposti nella nostra città. Considerato che il prezzo proposto a Grammichele rimane pur sempre conveniente, in riferimento ai prezzi di mercato dell’acqua imbottigliata, ci si chiede come mai tale differenza.

In un momento di particolare crisi economica, anche a causa della pandemia in corso, riteniamo che un segno tangibile possa essere messo in atto sia dalla società che gestisce l’impianto e sia dalla Amministrazione di Grammichele, permettendo di abbassare il prezzo al cittadino, riportandolo ai valori degli altri distributori presenti nel circondario.

,

Rispondi