Ramacca, Sorvegliato speciale “sconfina a tutta velocità”: arrestato

Un mezzo dei carabinieri parcheggiato di fronte la caserma dei carabinieri di RamaccaI Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Palagonia hanno arrestato nella flagranza un pregiudicato 36enne del posto, responsabile della violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno  e guida senza patente in condizioni di recidiva.

Un militare del Nucleo Radiomobile, libero dal servizio, stava transitando a bordo della propria autovettura in una strada periferica del centro abitato di Palagonia quando la sua attenzione è stata attratta da una Opel Astra condotta con andatura “allegra” dal suo guidatore che, però, è stato immediatamente riconosciuto dal militare essendo gravato dalla misura di prevenzione.

Il militare, per non creare pericolo alla circolazione, ha avvisato i propri colleghi dando loro notizie sulla sua posizione e quindi, insieme alla pattuglia accorsa, lo ha bloccato prima che l’uomo facesse rientro nella propria abitazione di Ramacca. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. (g/t)

,

Rispondi