Sicilia: terza dose per over 40 dal 22 novembre

Grazie a un nuovo avviso da parte di Francesco Figliulo indirizzato a tutte le regioni d’Italia dal 22 novembre 2021 pure in Sicilia sarà possibile somministrare la terza dose del vaccino anticovid-19 ai cittadini di età compresa tra i 40 e i 59 anni.

L’avviso emanato è stato certamente dettato dall’indice epistemologico delle ultime settimane, che, purtroppo, ha evidenziato una crescita nel numero dei contagi e ha spinto ad accelerare e ad anticipare la data del 1° dicembre della campagna di somministrazione della terza dose per gli over 40 al fine di mantenere elevato l’indice di protezione della comunità e ridurre la capacità di trasmissione del virus. La terza dose è una dose booster cioè una dose di richiamo dopo il completamento del ciclo vaccinale primario, a distanza di un determinato intervallo temporale e che può essere interpretare come una “dose di rinforzo” per abbassare l’indice di trasmissione del contagio.

Già durante la corsa per la compagna vaccinale della seconda dose era stato messo in evidenza che a seguito dell’ultima somministrazione del vaccino contro il covid-19 si registrava una leggera perdita della capacità protettiva nel tempo, motivo per cui  a partire dal mese di settembre 2021 si era reso necessario l’emanazione di una nuova circolare per partire con la vaccinazione della terza dose per gli immunocompromessi, a cui sono stati aggiunti anche agli over 80, ospiti e personale delle Residenze sanitarie assistite (Rsa) e sanitari e successivamente tutti i soggetti vaccinati da almeno sei mesi con una unica dose di vaccino Johsohn & Johnson indipendentemente dall’età.Immagine di tante boccette di vetro del vaccino anticovid-19

Si può, dunque, procedere alla somministrazione della terza dose per la categoria 40-59 anni in Sicilia purché siano trascorsi almeno 6 mesi dalla seconda somministrazione.

In Sicilia, è possibile prenotarsi collegandosi all’apposita piattaforma della Regione: https://www.siciliacoronavirus.it o su quella gestita da Poste Italiane al seguente indirizzo: https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it. È possibile, inoltre, prenotarsi chiamando il numero verde 800.00.99.66, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle ore 18.00 indicando il codice fiscale, il numero della tessera sanitaria e quello del telefono cellulare, fondamentale per poter confermare l’appuntamento.

,

Rispondi