Grammichele: ecco le Commissioni Consiliari

Durante il primo consiglio comunale della nuova amministrazione Greco, sono state costituite le commissioni consiliari. Entra così nella piena operatività il Consiglio Comunale della città di Grammichele.

palazzo comunale grammichele

Ma cosa sono le commissioni consiliari? Ci da una mano lo statuto del Comune di Grammichele, che ne regola il funzionamento:

Il consiglio comunale, al fine di favorire l’esercizio delle proprie funzioni mediante attività consultiva, di esame e parere preliminare sugli atti deliberativi del consiglio, come previsto dal regolamento istituisce, nel proprio seno e con criterio proporzionale, commissioni permanenti, determinandone il numero e le materie di rispettiva competenza. Può, altresì, costituire commissioni temporanee o speciali per lo studio di specifici problemi, oppure per controllare specifiche attività. In quest’ultimo caso la commissione è presieduta dal consigliere indicato di concerto dai capi-gruppo della minoranza.
Le commissioni consiliari, a norma di regolamento, possono effettuare indagini conoscitive, avvalendosi anche di audizioni di soggetti pubblici e privati, al fine di acquisire informazioni utili e propositive all’attività del consiglio comunale. Le commissioni hanno diritto di ottenere dal sindaco o dall’assessore delegato, dagli uffici e dagli enti ed aziende dipendenti dal Comune, informazioni e l’accesso a dati, atti e documenti utili all’espletamento del proprio mandato. Il sindaco e gli assessori non fanno parte delle commissioni consiliari permanenti, ma hanno facoltà e l’obbligo se invitati di intervenire ai lavori di tutte le commissioni senza diritto di voto. Il regolamento stabilisce le forme di pubblicità dei lavori, determina i poteri delle commissioni e ne disciplina l’organizzazione.

Ecco dunque le tre commissioni, le rispettive materie di competenza, e i consiglieri che ne fanno parte

Prima commissione – Affari generali, Bilancio e tributi.

Alessia Mamma presidente
Fabio Barbera vicepresidente
Natascia Palermo
Rosamaria Distefano
Pietro Palermo

Seconda commissione – Sviluppo economico, istruzione, servizi sociali, beni culturali, sport e turismo, politiche giovanili.

Rosa Attaguile presidente
Daniela Mammana vicepresidente
Agata Scirè
Anna Rita Anguzza
Giuseppe Paolo Larocca

Terza commissione – Lavori pubblici, territorio e ambiente

Ignazio Giandinoto presidente
Mario Marino vicepresidente
Rosario Campanello
Michele Morello
Giuseppe Branciforte

,

Rispondi