Cambia la modalità di conferimento dei rifiuti per soggetti COVID-19

Gestione dei rifiuti di tipo A e Al Scadenza OPRS n. 2/Rif del 24 settembre 2021 e fine dello stato di emergenza sul territorio nazionale

 Vista la scadenza della “Ord. Presidente Regione Sicilia” in data 24.03.22, si comunica alla cittadinanza che cesserà la modalità diversificata di raccolta dei rifiuti prodotti da soggetti posti in quarantena fiduciaria e soggetti positivi al Covid-19.

L’ Istituto Superiore di Sanità, in merito alla gestione dei rifiuti associata al virus, ha riesaminato le corrette modalità di gestione di questa tipologia di rifiuti e fornito raccomandazioni per la preparazione e conferimento degli stessi da parte degli utenti.

In particolare, nelle abitazioni in cui siano presenti soggetti positivi al Covid-19 dovrà essere mantenuta la raccolta differenziata dei rifiuti, seguendo opportuni accorgimenti nel confezionare quei prodotti potenzialmente infetti che, prima di essere introdotti nel sacco dei rifiuti residuali, dovranno essere inseriti in busta separata e chiusa.

Alla presente, si allega il manifesto predisposto dall’I.S.S. nel quale sono raccomandate le buone prassi per la raccolta differenziata dei rifiuti.

,

Rispondi