Ragusa-Catania: inizia l’esecuzione dei lavori per il progetto da 1,4 miliardi di euro

Non è un pesce d’Aprile in ritardo, o almeno speriamo. Il gruppo Cosedil Spa è orgoglioso di annunciare l’avvio dei lavori per il progetto Ragusa-Catania, che è stato commissionato da Anas. “Si tratta di un’impresa ambiziosa, ma siamo pronti ad affrontare questa sfida con tutte le nostre energie ed entusiasmo, come abbiamo sempre fatto. Siamo impegnati a portare avanti la filosofia che ci guida, ovvero “costruiamo il tuo domani”, e siamo felici di farlo insieme.

L’opera prevede un investimento complessivo di 1,434 miliardi di euro, che include anche il piano di monitoraggio ambientale in corso d’opera, gli oneri relativi alla sicurezza e quelli relativi al protocollo di legalità. La costruzione dell’intero itinerario sarà suddivisa in quattro lotti esecutivi.

Il lotto 1, del valore di quasi 220 milioni di euro, si estende sui comuni di Ragusa e Chiaramonte Gulfi, dallo svincolo con la Ss 115 allo svincolo con la Sp 5 (escluso), ed è stato assegnato a Webuild Italia Spa.

Il lotto 2, del valore di quasi 278 milioni di euro, si estende sui comuni di Chiaramonte Gulfi e Licodia Eubea, dallo svincolo con la Sp 5 (incluso) allo svincolo di Grammichele (escluso), ed è stato assegnato a Icm Spa.

Il lotto 3, del valore di 235 milioni di euro, si estende sui comuni di Licodia Eubea, Vizzini (Ct) e Francofonte (Sr), dallo svincolo di Grammichele (incluso) allo svincolo di Francofonte (escluso), ed è stato assegnato al raggruppamento temporaneo di imprese Rizzani de Eccher (mandataria), Manelli Impresa srl e Sacaim Spa.

Infine, il lotto 4, del valore di oltre 369 milioni di euro, si estende sui comuni di Francofonte, Lentini e Carlentini (Sr), dallo svincolo di Francofonte (incluso) all’autostrada Catania-Siracusa, ed è stato assegnato al raggruppamento temporaneo di imprese Cosedil Spa (mandataria), D’Agostino Angelo Antonio Costruzioni Generali srl e Fincantieri Infrastructure Spa.

La durata prevista per i lavori dei lotti 1 e 3 è di 1.005 giorni (comprensivi di 195 giorni per andamento stagionale sfavorevole), mentre per i lotti 2 e 4 è prevista una durata di 1.190 giorni (comprensivi di 225 giorni per andamento stagionale sfavorevole).

,

Rispondi