Caltagirone: nasce lo sportello universitario gestito da Azione Universitaria per gli studenti del Calatino

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO:
Presso la sede, in via Duca di Camastra 10 a Caltagirone, sarà attivo lo Sportello informativo aulogo3di Azione Universitaria, un nuovo servizio che si propone di offrire il massimo supporto agli studenti iscritti all’ Università di Catania.

L’iniziativa è dell’associazione Azione Universitaria che mette a disposizione dei giovani utenti una serie di servizi totalmente gratuiti. A dare supporto durante gli orari di apertura saranno due membri di tale associazione Vito Amato, consigliere di Corso di Laurea e di Dipartimento presso la facoltà di Architettura, e Deborah Anastasi, consigliere di Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari.

“Finalmente anche nel comune di Caltagirone, Azione Universitaria è protagonista dell’assistenza e della guida dello studente universitario – dichiara Vito Amato – ringrazio il presidente di AU (Francesco Ferlito) per aver puntato sul nostro territorio, un grazie particolare va anche al Consigliere Comunale, Antonino Montemagno, per il supporto in tale iniziativa e a Michele Anastasi, per la disponibilità a dispensare gratuitamente il servizio”.

Presso lo sportello sarà possibile a tutti gli studenti usufruire delle seguenti prestazioni: orientamento matricole, iscrizioni, immatricolazioni, informazioni relative ai servizi esistenti presso l’Ersu, anticipo crediti, corsi singoli, e lavoro part/time. “Come fatto in altri comuni della provincia di Catania, stiamo costruendo una rete di servizi per tutti gli universitari. L’iniziativa è una vera risorsa per i giovani studenti di Caltagirone e del Calatino, un ringraziamento particolare all’On. Marco Falcone per il supporto dato alla realizzazione del progetto – afferma Francesco Ferlito, presidente dell’associazione Azione Universitaria – cercheremo di ampliare questo servizio nel resto della provincia, coinvolgendo ragazzi giovani accomunati dalla volontà di aiutare i propri coetanei nel percorso universitario”.
“Obiettivo dell’iniziativa – conferma Deborah Anastasi – è quello di facilitare e velocizzare le procedure burocratiche accorciando così le distanze tra l’università e gli studenti, che potranno reperire da noi informazioni e svolgere semplici operazioni”.

Lo sportello universitario rimarrà aperto nei giorni di lunedì dalle ore 9,30 alle 12,30 e il venerdì dalle 16,30 alle 19,00.

Sarà inoltre attivata una pagina facebook (Sportello Universitario Caltagirone) per rendere il servizio costantemente fruibile.

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tempo scaduto. Per favore ricarica il codice