329 mila euro per il restauro della Chiesa di san Giuseppe

Il governo regionale ha ufficialmente inserito nel Patto per la Sicilia, il finanziamento di 329 mila euro per interventi di consolidamento e restauro, della Chiesa di San Giuseppe. Una delle chiese principali della nostra città, che si affaccia in Corso Vittorio Emanuele in corrispondenza di Piazza Dante.

La Chiesa di San Giuseppe nasce nel 1830, e da diversi anni vige in stato di semi-abbandono per le continue e vaste infiltrazioni d’acqua. E’ stato necessario, inoltre, diversi anni fa, montare una rete di protezione per salvaguardare i fedeli che entravano in chiesa, per il rischio di deterioramento e caduta di vari detriti.

I progettisti saranno l’architetto Dario Altamore e l’architetto Raffaele Cuius. Soddisfazione trapela anche dalle parole dell’onorevole Concetta Raia:

SFOGLIA GALLERIA DI FOTO STORICHE DI PIAZZA DANTE

SCOPRI LA STORIA DELLA CHIESA DI SAN GIUSEPPE

Rispondi